statement /

Non siate pigri.

biografia ecognomica /

Mi chiamo Francesco Romanelli.


Biografia per bene e per male, generalista, qualunquista, tendenziosa ed egocentrica /    

Francesco Romanelli è nato a Trani nel 1987. Diplomatosi in disegno industriale -ceramica - presso l'istituto statale d'arte di Corato in quel di Bari, si iscrive presso la facoltà di Scienze politiche dell'università degli studi di Bari dove studia, ma non si laurea per un pelo e per scelta. Dopo di che si spinge più a sud, a Lecce per la precisione, dove invece si laurea in pittura presso l'Accademia di belle arti della medesima città, nella quale attualmente vive e lavora. Ha al suo attivo una serie di mostre collettive e personali tra cui: Pagine sparse, Senso Plurimo 4, Stanza, Progetto immersione/continua | stanza, Creart-network of cities for artistic creation, Quasi niente (rassegna d'arte contemporanea -Prima visione). Tra le esperienze all'estero, una residenza d'artista presso l'Academy of applie Art di Rjieka (Croazia), nell'ambito del progetto Artvision coordinato dalla Fondazione Pascali di Polgnano a mare con diversi partnership internazionali. Daunia land art, residenza presso Candela (FG), un progetto del SAC Apulia Fluminum di ArcheoLogica Srl volto alla valorizzazione del tratturo Regio (Pescasseroli - Candela). Non curatevi di noi, residenza presso Via Murat Artcontainer, un programma di residenze artistiche sperimentali nella provincia del sud Italia (Palagiano), proposto e organizzato da Z.N.S project.

Tra una cosa e l'altra crede che sia possibile cambiare il mondo, ma di questo non ne vuole parlare.


contatti /

francescoromanellivisualartist@gmail.com

/ In foto

'Viva la mamma'diE. Bennato'1990